Carlo Cracco annuncia l’addio a Masterchef

In Real Biz

A pochi giorni dalla finalissima lo chef Carlo Cracco annuncia che lascerà MasterChef. Per quale motivo: “Devo seguire i miei due nuovi progetti”. Forse si è stancato dei soliti cuochi improvvisati, oppure può essere che lo chef pluristellato voglia concentrarsi di più sul suo lavoro vero.

Oppure, semplicemente,  Carlo Cracco ha bisogno di stimoli (e progetti) nuovi. Fatto sta che Carlo Cracco ha deciso di lasciare MasterChef. La prossima puntata, quella di giovedì, per lui sarà l’ultima. A contendersi il “trono” di miglior cuoco non professionale italiano saranno Gloria Enrico (barista), Cristina Nicolini (avvocato) e Valerio Braschi (studente). Ma torniamo a Cracco. Ad annunciare l’addio è lui stesso, in un’intervista a Repubblica: “Giovedì premierò il vincitore e poi mi fermo”.

Ma cosa è successo? Qualche problema o incomprensione con i colleghi o con la produzione? Niente di tutto questo. Lo chef veneto dice che deve “pensare a costruire il futuro. Mio, di tutto il mio staff. E anche della cucina italiana”. Progetti sicuramente molto ambiziosi (e più che legittimi). Quando gli chiedono cosa voglia dire “costruire il futuro” risponde che ha due nuovi progetti. “Un impegno che mi assorbirà totalmente nei prossimi mesi e a cui mi dedicherò con tutto me stesso. Non c’è spazio per altro, nemmeno per MasterChef che tanto mi ha dato, una esperienza fantastica”. E nega di aver litigato con qualcuno: “No, no. È stato molto bello ma veramente adesso voglio concentrarmi sul mio vero lavoro”.

Ecco il concetto chiave: lavoro vero. Perché alla fine è evidente che quella di MasterChef era solo una parentesi extra lavoro. Divertente e stimolante, sicuramente, anche per uno che di nome fa Carlo Cracco. Ma non poteva né può essere considerata un lavoro vero. Dunque si volta pagina.

Quando gli domandano a quale edizione del programma di Sky sia rimasto più legato, Cracco risponde così: “La prima. È stato uno choc, eravamo totalmente digiuni del mezzo, un’armata Brancaleone, l’unico che aveva già fatto tv era Bastianich, negli Usa. La più bella è stata però la seconda”.

Ma al posto di Cracco chi arriverà? Lui dice di non saperlo, ma la butta lì: “Magari una donna”.

 

For more news and gossip:
http://www.youtube.com/realpaparazzi

Like us on Facebook:
http://www.facebook.com/realpaparazzi

Follow us on Twitter:
https://twitter.com/real_paparazzi

Leave a reply:

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Mobile Sliding Menu

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: