Fabio Fognini batte Nishikory e vola in semifinale a Miami

In Real Sport
Fabio Fognini batte Nishikory e vola in semifinale a Miami - Real Paparazzi

Fabio Fognini scrive un pezzetto di storia per l’Italia del tennis. Batte (6-4, 6-2), contro pronostico, a Miami il n. 4 del mondo Kei Nishikori e diventa il primo azzurro ad approdare in semifinale in un Masters 1000 sul cemento.

Un risultato importante perché consente al ligure Fabio Fognini di risalire al n. 28 del mondo e permette all’Italia di non ritrovarsi senza un rappresentante tra i primi 30 dopo 16 anni. Per il ligure quella di Miami è la seconda semifinale in carriera in un “1000” dopo Montecarlo 2013. Ora se la dovrà vedere con Rafael Nadal, n. 5, che ha battuto 6-2 6-3 lo statunitense Jack Sock.

Gara dominata e messaggio alla Pennetta – Sotto gli occhi di Bobo Vieri, il ligure ha disputato un match perfetto contro un Nishikori apparso più falloso del solito e in condizioni non ottimali per un leggero problema a un ginocchio. Bravo ad annullare una palla-break in avvio, Fognini ha tolto il servizio a 0 al rivale al 4° gioco (3-1), arrivando a servire per il set sul 5-3. Qui ha accusato l’unico passaggio a vuoto (5-4) ma si è riscattato alla grande strappando di nuovo la battuta al rivale nel 10° game. Il giapponese ha accusato il colpo, è scivolato sotto 3-0 nel secondo e, malgrado un tentennamento di rivale sul 5-1 e servizio, ha finito per arrendersi definitivamente al secondo match point, cedendo di nuovo la battuta nell’ottavo gioco. Fognini alla fine ha festeggiato scherzando a distanza con la moglie Flavia Pennetta: sull’obiettivo della telecamera le ha scritto: “Niña se vinco non torno più”.

For more news and gossip:
http://www.youtube.com/realpaparazzi

Like us on Facebook:
http://www.facebook.com/realpaparazzi

Follow us on Twitter:
https://twitter.com/real_paparazzi

Leave a reply:

Your email address will not be published.

Mobile Sliding Menu

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: