Anche il padre spirituale di Belen Rodriguez ai festini sexy

In Real Rumors

Anche il padre spirituale di Belen Rodriguez ai festini sexy

Nell’inchiesta che coinvolge l’intera diocesi di Padova, emersa grazie ad una denuncia presentata lo scorso 6 dicembre da una Signora di 49 anni Padovana, ai danni di don Andrea Contin, vi sarebbe anche l’ex padre spirituale di Belen Rodriguez, Roberto Cavazzana 41 anni parroco di Carbonara di Rovolon.

L’inchiesta partita dalla denuncia della donna padovana stà rivelando particolari inquietanti e parrebbe che il numero totale di preti coinvolti nella vicenda sarebbero addirittura tre. In ambiti investigativi si parla di vere e proprie orge consumate nella canonica dove Andrea Contin prestava ministero, ma non solo nella sua a quanto pare si consumavano gli scandali. Ad una di queste, sempre secondo quanto emerso dalle indagini, avrebbe partecipato don Roberto Cavazzana. Proprio lui, qualche anno fa, nel 2013, fu assistente spirituale di Belen Rodriguez e ad un passo dal celebrare le sue nozze con Stefano De Martino.
Ora è stato rimosso dall’incarico e dopo un interrogatorio in qualità di persona informata sui fatti (non indagata) è scoppiato in lacrime, ha chiesto ai fedeli di pregare per lui ed sparito dalla circolazione, lasciando anche la scuola dove insegnava. “Una sera” ha fatto mettere a verbale la donna che l’ha denunciato, “don Andrea Contin mi ha portato a cena sui Colli Euganei con Don Roberto Cavazzana. Abbiamo concluso la serata in canonica a Carbonara (la parrocchia di Don Roberto Cavazzana) ed abbiamo avuto un rapporto sessuale a tre.”

Sempre in ambiti investigativi si dice che  le amanti collezionate dai due prelati, potrebbero essere oltre 30. Tutta quanta la diocesi di Padova è sotto choc, tanto che il Vescovo di Padova, monsignor Claudio Cipolla, in una lettera pubblica afferma di provare vergogna e chiede perdono a tutta la comunità. Lo scandalo che ha coinvolto la diocesi è senza precedenti. Dal canto suo il grande accusato Don Andrea Contin ammette le relazioni, ma le definisce libere e non violente “però non chiamatemi più don” ha concluso.



For more news and gossip:
http://www.youtube.com/realpaparazzi

Like us on Facebook:
http://www.facebook.com/realpaparazzi

Follow us on Twitter:
https://twitter.com/real_paparazzi

Leave a reply:

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Mobile Sliding Menu

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: